logo-sticky
Hai acquistato nello shop Perpetua?
Accedi al tuo account

Perpetua e Fiabe al Castello

Perpetua e Fiabe al Castello

FIABE AL CASTELLO E PERPETUA BURATTINA:
IL FUTURO SOSTENIBILE NON È MAI STATO COSÌ DIVERTENTE

23-24- 25 Ottobre 2017 – Palazzo Loffredo Potenza

Ideare processi innovativi per creare oggetti riducendo l’impatto sull’ambiente e sulle persone.

Perpetua la matita è esempio di come sia possibile seguire questa direzione, un messaggio per i giovani che ispiri il loro futuro approccio al mondo.

Dopo il successo delle giornate al Castello Svevo, Perpetua è sbarcata a Cosenza per una nuova puntata del format Fiabe al Castello, ideato da Archimedia Associazione Culturale.
Perpetua è diventata un’attrice teatrale e la protagonista di un laboratorio grazie ai suoi compagni in quest’avventura.

Perché divertirsi è il modo migliore per imparare.

Lo spettacolo: Perpetua entra nello spettacolo tratto dal libro di successo di Michele d’Ignazio “Storia di una matita”. Grazie all’arte di Angelo Aiello, che crea oggetti e scenografie teatrali, Perpetua è diventata una burattina tutta sostenibile.

Il laboratorio: Educare alla sostenibilità divertendosi, questo lo scopo del laboratorio ideato da Angelo Aiello e tenuto da Paola Scialis e Stefano Cuzzocrea, coppia sia nella vita che nel lavoro e fondatori di Ex Convento e della Piccola Compagnia Palazzo Tavoli con la quale producono i loro spettacoli teatriali. Sotto la loro guida i bambini si sono cimentati nella creazione di un burattino – con le sembianze di Perpetua – utilizzando materiali di riuso.

E proprio attraverso il contatto con i materiali di riuso che Scialis e Cuzzocrea hanno raccontato la storia di Perpetua ai bambini.

Perpetua® e Le fiabe al castello
Tags: